Tu sei qui: Home / SCIENZA / Tecnologia

Tecnologia

Lavorare in Antartide significa anche utilizza­re, spesso sviluppare, una tecnologia adeguata. Osservare, prelevare, misurare richiede infatti, e prima di tutto, arrivare in Antartide, viverci temporaneamente, riportare indietro numeri e campioni; questi ultimi possono essere rocce, ghiaccio, organismi vivi o congelati.

Può anche essere opportuno lasciare in funzione strumentazione automatica che invii, non assistita, dati ai laboratori nazionali, situati in altri con­tinenti.

Delle spedizioni in Antartide va dun­que sottolineato l'aspetto tecnologico e insieme ad esso quello logistico. E' possibile utilizzare l'ingegneria più convenzionale e più affidabile ma è contemporaneamente necessario speri­mentare nuove tecnologie e trovare soluzioni in campo.

Tra le tecnologie sono fondamentali le teleco­municazioni, oggi per lo più via satellite, il tele­rilevamento, i sistemi automatizzati (computer e robot), l'uso ottimale dell'energia (incluse le energie alternative e il risparmio energetico), lo smaltimento o anche il riciclo dei rifiuti.